La Nasa rivela che i pianeti scoperti sono abitati da creature intelligenti

La Nasa rivela che dal Quarto Pianeta attorno Trappist-1 provengono Segnali ALIENI

Non appena avevamo smesso di stupirci per la scoperta dei sette pianeti del tutto similari alla terra che orbitano attorno alla stella Trappist-1, ecco una nuova e sbalorditiva notizia: dal Quarto Pianeta provengono segnali ALIENI. La Nasa afferma di aver rilevato messaggi non umani; pare infatti che, durante le analisi circa la composizione dell’atmosfera presente in questi pianeti, ve ne sia stato uno, il quarto, che abbia emesso delle onde radio con una cadenza matematica. Questo lascia supporre che non si tratti di un fenomeno naturale ma che specie non umane stiano cercando di mettersi in contatto con la Terra.

Lo sforzo di tutti gli scienziati nella Nasa per adesso è cercare di decodificare la natura di questi messaggi che potrebbero essere non amichevoli o addirittura ostili. Il governo Americano pare che si intenzionato a porre il segreto di stato sulla vicenda, per non creare allarmismo nella popolazione, in accordo con i governi Europei.

Certamente la distanza di 39 anni luce che si interpone tra noi e questo nuovo sistema di pianeti potrebbe rassicurarci circa difficoltà di essere raggiunti, però non possiamo sapere se questi, al contrario nostro, non siano dotati di tecnologie interstellari che gli permettano di viaggiare alla velocità della luce.
La Nasa però frena gli entusiasmi confermando per il momento solo che sul pianeta vi è acqua allo stato liquido e un’atmosfera favorevole al sorgere della vita.

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*